Ingoio si – Ingoio no – Sarà lei alla fine a chiedertelo

Molti sostengono in modo esplicito che un pompino senza ingoio e un pompino fatto a metà. Se sei uomo, ti troverai certamente d’accordo con quanto appena detto. Già perché l’interruzione del coito durante il fellatoio è qualcosa che bruscamente interrompe il piacere è per molti uomini quasi una violenza.

Fatto sta , che siano molte le donne, che non fermino la loro corsa durante un pompino e facciano schizzare nelle più fortunate delle ipotesi il proprio partner in faccia. Qualche donna, arriva ad ingoiare invece per poi sputare tutto , mentre pochissime sublimano un pompino ben fatto con un ingoio finale dello sperma. L’ingoio (inteso come ingestione vera e propria senza spunto) rappresenta per molti uomini un vero atto di cortesia sessuale che genera un forte piacere ed appagamento psicologico oltre che fisico.

Ti chiederai adesso, come puoi convincere la tua partner a darti questo piacere e magari anche convincerla che potrebbe essere un piacere anche per lei? La prima cosa che devi capire, che non potrai pretendere questo speciale trattamento (salvo rare eccezioni) da partner occasionali. L’ingoio  o la “sborrata in bocca” , sono prelibatezze del sesso, che giustamente per motivi di vario tipo, puoi pretendere solo dal tuo partner abituale.

Anticipato questo aspetto, una cosa che non dovrai fare per ottenere l’ingoio, sarà a sua volta domandarle, frasi del tipo, mi fai un “bocchino” oppure ti posso sborrare in faccia. Domande di questo tipo, fanno evincere infatti che:

  • Non sei dominante a letto
  • Devi chiedere per i tuoi desideri sessuali
  • Non sei sicuro di cosa puoi ottenere

Questo atteggiamento, in generale mostra la tua  insicurezza e mette lei in posizione dominante, rendendola capace di gestire il rapporto. Ricordati sempre tra l’latro che la donna, seppur in intimità ami sentirsi una “troietta“, nell’approccio iniziale e nelle richieste esplicite non ami essere trattata come una pornostar che recita in un video porno.

Un altro errore molto ricorrente è quello di fare il finto tonto e senza avvertirla,  sborrarle in bocca. Scuse del tipo “ero troppo eccitato e non mi sono accorto” non serviranno di certo e la vostra partner, da quel momento in poi, starà sempre in guardia, non permettendovi più di fare altre furbate.

Cosa bisogna fare allora per ottenere questo benedetto ingoio?

Prima di tutto datti tempo, non farne una questione di principio. Se le capisce che tu vedi questa cosa come un regalo che lei ti fa, lei si sentirà come forzata a farlo e legherà la sua immagine a quella di una prostituta. Nei rapporti di sesso , le donne non vogliono mai sentirsi come delle prostitute al quale si danno ordini e si fanno richieste. Tutte le donne sanno esattamente, nei minimi particolari quali sono i desideri di ogni uomo; anche quelli più piccanti e porci. Per far sì che sia lei, quindi a darti piacere, dovrai dedicare prima che a  te stesso a lei. Ricorda ,inoltre,infatti  che alle donne, piace l’uomo che le guidi anche durante il sesso, senza però trattarle mai come già ripetuto più volte come prostitute o come donne facili.

Per tratte giovamento dal rapporto, quindi dovrai soddisfarla te per primo e guidarla piano piano.  Leccare la figa, stimolare le sue zone erogene (scoprile pian piano) e la giusta dose di romanticismo, ti daranno risultati veloci. Occuparti del suo piacere prima che del tuo, creeranno un effetto boomerang sortendo un senso di riconoscenza. “Non l’ho mai fatto fin adesso ma ingoiare per te è stato un piacere“. Immaginate che effetto potrebbe farvi una frase del genere magari dopo un bellissimo pompino completo.

Una volta ancora ricordati di non fare mai la carità per un pompino con ingoio , anzi quando tratti l’argomento, cerca di far capire che questa è una cosa naturale e non dovrebbe essere una eccezione. Se nonostante tutto, non riesci comunque ad ottenere il risultato sperato, analizza il motivo del rifiuto. Generalmente i motivi perché le donne ingoiano sono:

  • Un problema di gusto.
  • Un problema legato a possibili malattie.
  • Un problema di disgusto (anche se non l’hanno mai provato).

Riguardo al problema di gusto, alcune donne, hanno avuto esperienze negative, in quanto lo sperma del proprio partner risultava amaro. Anche questo problema si può risolvere. Sapevate che mangiare molta ananas, e frutta più in generale addolcisce il sapore dello sperma? Sembra incredibile, ma su internet, troverete tanti blog che ne parlano

Per quanto riguarda le malattie, basta farsi le analisi del caso, oltre a rassicurare il proprio partner sulle proprie abitudine sessuali.

Riguardo al senso di disgusto che alcune donne, hanno a priori verso questa pratica, può essere superato ed anzi addirittura trasformato in piacere, cercando come già detto, di dedicarsi al piacere della propria partner.

Ti Servono Altri consigli?   – Scarica il nostro manuale di Seduzione Gratuito , che ti insegna le tecniche per conquistare e sedurre.

Sei alla ricerca di donne che amano l’ingoio? Prova ad iscriverti gratis al nostro archivio, troverai tante donne disinibite vogliose di sesso orale e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *